Sabato 23 Settembre 2017

In order to view this object you need Flash Player 9+ support!

Get Adobe Flash player
Joomla! Slideshow

La Carboil S.r.l. comunica che è stato attivato il

deposito carburanti presso l'aeroporto di Malpensa.

Uffici Operativi  Tel. 02.58581629 - Fax 02.58587726

Coordinamento Tel. 02.58581541 - Fax 02.58589609


 

 

Notizie

Jet Fuel ENI

E-mail Stampa


Il cherosene è un prodotto ottenuto prevalentemente dalla distillazione primaria del greggio. Nella formulazione possono essere impiegati anche tagli provenienti da impianti di conversione, quali l'hydrocracking, mentre non vengono in generale impiegati tagli da impianti di cracking catalitico e termico. Mediamente il cherosene ha un intervallo di distillazione compreso tra 180°C e 280°C.

L'impiego principale del cherosene si ha nei motori a turbina per aviazione. In Europa il mercato dei cheroseni per riscaldamento e illuminazione, al confronto, è da considerarsi del tutto marginale.

Leggi tutto...

150° anniversario dell'Unità d'Italia

E-mail Stampa
In occasione delle celebrazioni per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia, BUR Rizzoli, in collaborazione con Eni, propone dieci grandi romanzi che, pubblicati nel corso dell'Ottocento, hanno contribuito alla formazione del nostro immaginario letterario.
La collana è curata da Paolo Mieli, che ne ha selezionato i testi costituendo una sorta di biblioteca ideale, utile a comprendere un periodo cruciale della nostra storia e a indagare le radici dell'identità italiana.
Leggi tutto...

La storia del Cane a sei zampe.

E-mail Stampa

Studio grafico del cane a sei zampe con fiamma
La mostra ‘Il cane a sei zampe” si trasferisce a Firenze dal 22 gennaio al 21 febbraio 2011. A ospitare la mostra itinerante, alla sua ottava tappa, sarà il palazzo dell’Archivio di Stato (via Giovine Italia, 6).

Prima di Firenze, la mostra si è tenuta a Roma, raggiungendo oltre 40mila visitatori, a Ravenna, Milano, Stresa, Mantova, Venezia e Cortemaggiore.


“Il cane a sei zampe” è un’esposizione monografica che ripercorre la storia di Eni dalle origini a oggi, scandita dai quattro restyling del marchio, ideato nel 1952 da Luigi Broggini. Realizzata dall’archivio storico Eni, la mostra sarà gratuita e aperta al pubblico tutti i giorni dalle 10 alle 18.